Alimenti senza Colesterolo

Tra gli alimenti senza colesterolo, la carne d’oca è poco conosciuta in Italia anche se in alcune province, soprattutto al Nord, rappresenta l’ingrediente principale per realizzare piatti succulenti o gustosi salumi dal sapore dolce e dall’aroma delicato. Uno dei modi per apprezzarla al meglio è quello di assaggiare il salame quack, un insaccato realizzato con carni di oche nate, allevate e macellate esclusivamente nell’ambito dei territori della regione Lombardia.

Questo cibo altamente digeribile e ad elevato contenuto di acidi grassi monoinsaturi è considerato piuttosto grasso, anche se alcuni tagli tra cui la coscia ed il petto, possono definirsi magri e  fonte di importanti valori nutrizionali.

Questo alimento ricco sia di proteine sia di lipidi, nutrienti essenziali nella dieta per dare energia all’organismo e per garantire il buon funzionamento delle cellule, può essere considerato a tutti gli effetti un cibo salutistico.

La presenza di grassi insaturi, tra cui gli omega 3, 6 e 9, in elevata percentuale rendono questo alimento un prodotto salutare, la presenza di acidi grassi essenziali quali l’acido linoleico coniugato, quello oleico e  quello alfa linoleico  assicurano un rialzo  del colesterolo buono (Hdl) a tutto vantaggio del sistema cardiovascolare.

Questa carne, inoltre,  contiene una discreta quantità di sali minerali ed alcune vitamine  tra cui il potassio, essenziale sia  per assicurare la funzionalità cardiaca che l’equilibrio acido-base; il sodio, indispensabile per una corretta funzionalità nervosa; il fosforo necessario per mantenere in salute ossa e denti; il calcio che oltre a rinforzare le ossa è utile per la coagulazione del sangue; il ferro importante per rafforzare le difese immunitarie e consentire la formazione dell’emoglobina; la vitamina A che ha la funzione di proteggere la pelle, le mucose e le ossa; le vitamine del gruppo B fondamentali per trasformare l’energia degli alimenti in energia utilizzabile dal corpo, per il funzionamento del sistema nervoso e per il metabolismo delle proteine.

Se volete approfondire l’argomento Cibi e Colesterolo date un’occhiata  qui

Didaktika .

Leave a Reply